Anonim

ingredienti

1/4 di tazza di olio extra vergine di oliva

1 cipolla tritata

4 spicchi d'aglio, tritati

1 carota, sbucciata e tritata finemente

1 gambo di sedano, tritato finemente

1 chilo di tacchino cotto tagliuzzato (preferibilmente carne scura)

3 tazze di salsa marinara

1/4 tazza di foglie di basilico fresco tritato

Sale e pepe nero appena macinato

1 libbra di spaghetti

Parmigiano grattugiato fresco

Image

Indicazioni

Image GUARDA Guarda come realizzare questa ricetta.
  1. Scaldare l'olio in una padella larga e pesante a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e l'aglio e soffriggere fino a quando traslucido, circa 5 minuti. Aggiungere la carota e il sedano e rosolare fino a quando le verdure sono tenere, circa 5 minuti. Aggiungi il tacchino e rosola 1 minuto. Aggiungi la salsa marinara. Riduci il calore a medio-basso e fai sobbollire delicatamente per 15 minuti per consentire ai sapori di mescolarsi, mescolando spesso. Mescolare il basilico. Condire la salsa, a piacere, con sale e pepe. (La salsa può essere preparata con una settimana di anticipo. Raffreddare completamente la salsa, quindi trasferirla in un contenitore e congelarla per un uso futuro. Portare la salsa a fuoco lento prima dell'uso.)
  2. Nel frattempo, cuocere gli spaghetti in una grande pentola di acqua bollente salata fino a quando sono teneri ma ancora fermi da mordere, mescolando spesso, circa 8 minuti. Scolare, riservando 1 tazza del liquido di cottura. Aggiungi la pasta alla salsa e mescola per ricoprire, aggiungendo abbastanza liquido di cottura riservato da inumidire secondo necessità. Servire con il parmigiano.