Anonim

ingredienti

1 tazza di yogurt bianco

2 cucchiai di succo di limone fresco

1 cucchiaio di olio d'oliva

4 scalogno, tritato finemente

3 spicchi d'aglio grandi, tritati, più 1 spicchio d'aglio grande

1/4 tazza di menta fresca tritata

2 cucchiai di timo fresco tritato

Scorza grattugiata di 1 limone

1 cucchiaio di pepe nero spezzato

Sale qb

1 (4 a 5 libbre) di coscia d'agnello imburrata

Spray per cottura olio vegetale

1/3 di tazza di olio extra vergine di oliva

1 spicchio d'aglio grande, schiacciato

Indicazioni

  1. Unire yogurt, succo di limone, olio d'oliva, scalogno, aglio tritato, menta, timo, scorza di limone, pepe e sale in una grande ciotola e mescolare per mescolare. Strofina lo spicchio d'aglio su entrambi i lati dell'agnello e metti l'agnello in un bicchiere poco profondo o in un piatto di ceramica. Versare la marinata sulla carne e girarla più volte per ricoprire. Coprire e conservare in frigorifero per 4-6 ore. Circa 30 minuti prima di grigliare, rimuovere la carne dal frigorifero e lasciare che raggiunga la temperatura ambiente.
  2. Preparare una griglia a carbone o gas organizzando i carboni per la cottura indiretta. Spruzzare leggermente la griglia con spray per cottura ad olio vegetale. I carboni dovrebbero essere caldi. Sollevare l'agnello dalla marinata, grattare via la marinata in eccesso e condire entrambi i lati con sale e pepe. Scarta la marinata. Unisci l'olio e l'aglio schiacciato in una piccola ciotola per spennellare la carne.
  3. Sear l'agnello sui carboni ardenti per circa 5 minuti su ogni lato, spazzolando più volte l'olio d'oliva e la miscela di aglio; continua a spazzolare l'agnello con il rimanente olio d'oliva e la miscela di aglio durante i primi 20 minuti di cottura. Sposta l'agnello nella parte più fredda della griglia, copri e cuoci per circa 10 minuti. Capovolgi la carne, copri e cuoci per 10-15 minuti in più per carne medio-rara o fino a cottura cotta al gusto desiderato. Un termometro a lettura istantanea inserito nella parte più spessa della carne dovrebbe registrare 140 gradi per carne rara e 145-150 gradi per media-rara. Lascia riposare l'agnello per circa 10 minuti prima di affettare.