Anonim

ingredienti

Condimento alle olive:

2/3 tazza di olive verdi, denocciolate, tritate

2/3 tazza di olive nere, denocciolate, tritate

1/2 tazza di peperone rosso arrostito, spellato, seminato e tagliato a dadini

2 cucchiai di prezzemolo, tritato

4 acciughe tritate

4 cucchiaini di capperi, sciacquati, scolati e tritati

2 cucchiaini di aceto di vino rosso

2 spicchi d'aglio, tritati

3 cucchiai di olio d'oliva

strudel:

1 kg di filetto di salmone, tritato grossolanamente

Capesante da 1 libbra, ben drenate

1 chilo di gamberi, ben drenato

4 once di burro, più 1 tazza di burro, sciolto, per spazzolare il phyllo

4 once di farina

1 tazza di olive nere, denocciolate e tritate

1 tazza di vino bianco secco

1 tazza di panna montata pesante

1 confezione di pasta fillo, scongelata

2 tazze di panna

1 limone, spremuto

Pizzica lo zafferano

Indicazioni

  1. Unisci tutti gli ingredienti in una ciotola di acciaio inossidabile e regola il condimento. Rimarrà per 5 giorni in frigorifero .;

strudel:

  1. In una padella capiente, sciogli le 4 once di burro, alza il fuoco e fai scottare rapidamente il pesce (in lotti in modo che non fuoriesca). Aggiungere la farina e lasciare cuocere per 2 minuti, quindi aggiungere le olive, il vino e 1 tazza di panna da montare. Portare a ebollizione, correggere il condimento e lasciarlo raffreddare.
  2. Spennellare leggermente un foglio di fillo con del burro fuso. Posiziona un altro foglio sopra il primo e spazzola anche quello con burro fuso. Coprire i fogli rimanenti e metterli da parte.
  3. Tagliare i 2 fogli a strati trasversalmente in 3 strisce uguali. Posizionare un cucchiaio arrotondato di riempimento a circa 1 pollice dall'estremità di ogni striscia. Partendo dal bordo, sollevare il fillo e arrotolarlo sopra la parte superiore del ripieno, arrotolare una volta e poi infilare le estremità come si farebbe con un rotolo di uova, e continuare a rotolare lo strudel fino a raggiungere la fine dell'impasto. Con l'estremità inferiore, spennellare la parte superiore con burro fuso e posizionarla su una teglia foderata di pergamena. Ripeti fino a quando non hai usato tutto il fillo.
  4. Preriscalda il forno a 400 gradi.
  5. Unire le 2 tazze di panna, succo di limone e zafferano in una ciotola non reattiva, condire correttamente e lasciare riposare (questo permetterà al tempo acido di acidificare la crema e quindi addensare leggermente per ottenere una consistenza di salsa).
  6. Gli strudel terranno 5 giorni in frigorifero o possono essere congelati per un massimo di 4 settimane. La panna acida può contenere fino a 5 giorni in refrigerazione.
  7. Mettere su una piastra sfrigolante (2 per ordine) e cuocere per 8-10 minuti fino a quando non diventa caldo all'interno e marrone dorato all'esterno. Presente incrociati, su piatti caldi con rametti di felce di finocchio, conditi con panna acida e gusto di olive sparsi casualmente.