Anonim

ingredienti

1 mazzetto di rucola, solo foglie, tritate grossolanamente

1 peperoncino serrano, gambo, seminato e tritato

2 spicchi d'aglio, tritati finemente

2 cucchiai di succo di lime

3 cucchiai di olio d'oliva

1/2 cucchiaino di sale

1/4 cucchiaino di pepe nero appena macinato

Olio vegetale per friggere

2 grandi platani verdi, sbucciati e tagliati in fette diagonali da 1 pollice

Sale qb

Indicazioni

  1. In un robot da cucina, unisci tutti gli ingredienti per la salsa e pulsa insieme, raschiando i lati della ciotola se necessario, fino a che liscio. Coprire con plastica e conservare in frigorifero fino al momento di servire, ma non più di 2 ore.
  2. In una grande casseruola pesante o in una friggitrice, scalda circa 3 pollici di olio vegetale a 375 gradi. Friggere in profondità le fette di piantaggine, se necessario in lotti per evitare il sovraffollamento, per circa 5 minuti o fino a quando non iniziano a diventare dorate. Rimuovere i platani con un cucchiaio forato e scolarli su salviette di carta. Quando le fette sono leggermente raffreddate, posiziona un tovagliolo di carta sulla parte superiore di ciascuna e appiattiscilo leggermente con il palmo della mano a circa la metà del loro spessore.
  3. Riporta i platani nell'olio caldo e friggi fino a doratura, 3-4 minuti in più. Trasferire su piatti rivestiti con asciugamani di carta freschi, scolarli brevemente e cospargere di sale a piacere. Servire caldo, accompagnato dalla salsa di immersione.