Anonim

ingredienti

Per la glassa:

5 albumi d'uovo grandi

1 1/4 tazze di zucchero d'acero granulato

4 bastoncini di burro non salato, tagliati a pezzetti, a temperatura ambiente

3/4 cucchiaino di estratto di acero

Per la torta e il ripieno:

Segue la ricetta base alla vaniglia, cotta e raffreddata

2 barattoli da 5 once di noci sciroppate, scolate, sciroppate riservate, più altro per decorare

Torta alla vaniglia di base

2 bastoncini di burro non salato, a temperatura ambiente, più altro per le padelle

3 tazze di farina per tutti gli usi, più altro per le padelle

1 cucchiaio di lievito in polvere

1/2 cucchiaino di sale

1 1/2 tazze di zucchero

4 uova grandi, a temperatura ambiente

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

3/4 di tazza di panna

Image

Indicazioni

  1. Prepara la glassa: Sbatti gli albumi e lo zucchero d'acero in una ciotola resistente al calore sopra una pentola di acqua bollente (non lasciare che la ciotola tocchi l'acqua) fino a quando la miscela è calda e lo zucchero si dissolve, circa 5 minuti. Rimuovere la ciotola dalla padella e sbattere con un mixer ad alta velocità fino a formare picchi rigidi e lucenti, circa 5 minuti. Sbattere nel burro alcuni pezzi alla volta, quindi continuare a battere fino a che liscio. (Non preoccuparti se la miscela sembra inizialmente separata; continua a battere e si unirà.) Batti l'estratto di acero.
  2. Assembla la torta: fai dei buchi su tutte le parti superiori dei 2 strati di torta usando uno stecchino. Versare lo sciroppo di noci riservato sopra le torte, lasciandolo immergere nei fori.
  3. Tritare grossolanamente le noci. Trasferisci 1 tazza di glassa in una ciotola media; piegare le noci tritate. Metti 1 strato di torta su un piatto e disponi sopra la glassa di noci. Top con il secondo strato di torta. Copri l'intera torta con la glassa di acero rimasta. Decorare con più noci.

Torta alla vaniglia di base

  1. Preriscaldare il forno a 350 gradi F. Imburrare due teglie rotonde da 9 pollici e rivestire i fondi con carta pergamena; imburrare la pergamena e spolverare le padelle con la farina, picchiettando l'eccesso.
  2. Sbattere 3 tazze di farina, il lievito e il sale in una ciotola fino a quando non vengono combinati. Sbattere 2 bastoncini di burro e zucchero in una ciotola capiente con un mixer a velocità medio-alta fino a quando sono leggeri e soffici, circa 3 minuti. Ridurre la velocità del mixer a media; sbattere le uova, una alla volta, grattando la ciotola secondo necessità. Batti nella vaniglia. (La miscela potrebbe sembrare separata a questo punto.)
  3. Mescola 1/2 tazza di acqua con la panna in un misurino o una ciotola per liquidi. Sbattere la miscela di farina nella miscela di burro in 3 lotti, alternando con la miscela di crema, iniziando e finendo con la farina, fino a quando non diventa liscia.
  4. Dividi la pastella tra le padelle preparate. Cuocere fino a quando le torte sono leggermente dorate in alto e i centri tornano indietro quando vengono premuti, da 25 a 30 minuti. Trasferire sui rack e lasciare raffreddare 10 minuti, quindi far scorrere un coltello attorno al bordo delle teglie e girare le torte sui rack per raffreddare completamente. Rimuovi la pergamena. Taglia le cime delle torte con un lungo coltello seghettato per farle livellare, se lo desideri.